Conoscere le piante medicinali: l'Iperico

Conoscere le piante medicinali: l’Iperico

Hypericum perforatum L. Famiglia: Clusiaceae Parti Utilizzate: Sommità fiorite Descrizione e origine dell’iperico L’iperico, detto anche Erba di San Giovanni, è un’ erbacea perenne alta circa 60 cm con piccole foglie punteggiate di ghiandole visibili chiaramente come puntini translucenti, da cui il nome botanico perforatum. I fiori sono gialli ricchi di numerosi stami e con i petali anch’essi punteggiati…

Conoscere le piante medicinali: il Guaranà

Conoscere le piante medicinali: il Guaranà

Paulinia sorbilis Mart. Famiglia: Sapindaceae Parti Utilizzate: I semi Descrizione e origine del guaranà Il guaranà è una pianta rampicante con foglie composte, fiori incospicui gialli, frutti rosso brillante che contengono semi sferici marroni. Coltivata in Brasile, è in realtà una pianta originaria del sud America Principi attivi di riferimento del guaranà I principio attivo del guaranà è la metilxantine tra…

Conoscere le piante medicinali: la Grindelia

Conoscere le piante medicinali: la Grindelia

Grindelia robusta Nutt. Famiglia: Asteraceae Parti Utilizzate: Sommità fiorite (capolini) Origine e descrizione della grindelia La Grindelia è una pianta perenne, erbacea, che tende ad assumere l’aspetto di un cespuglio alto 50-60 centimetri. E’ originaria delle regioni paludose della California e del Nord del Messico. La radice è a fittone e fusti ramosi, le foglie sono intere, allungate a margine…

Conoscere le piante medicinali: il Ginseng

Conoscere le piante medicinali: il Ginseng

Panax ginseng C.A. Meyer. Famiglia: Araliaceae Parti Utilizzate: La radice Descrizione e origine del ginseng Il ginseng è una piccola pianta perenne presenta un singolo fusto che germoglia ogni anno da un corto rizoma il quale si forma a sua volta da una radice carnosa. Ha foglie composte palmate, fiori bianchi e frutti rosso brillante. Originario delle foreste dell’Asia orientale, viene coltivato in Cina, Russia, Corea, e…

Conoscere le piante medicinali: il germe di grano

Conoscere le piante medicinali: il germe di grano

Triticum aestivum L. Famiglia: Graminaceae Parti Utilizzate: Olio ottenuto dal germe del chicco di frumento Descrizione e origine del germe di grano Il Germe di Grano è costituito dalla fogliolina embrionale del chicco di frumento. Principi attivi di riferimento Vitamina E (principalmente α-tocoferolo). Octacosanolo. Acidi grassi polinsaturi (55-60% acido linoleico). Attività principali Antiossidante, integratore di acidi grassi polinsaturi. Accresce la…

Conoscere le piante medicinali: il Finocchio

Conoscere le piante medicinali: il Finocchio

Foeniculum vulgare Miller subsp. vulgare var. dulce Famiglia: Umbellifereae Parti Utilizzate: Frutti essiccati (spesso erroneamente chiamati semi). Descrizione e origine del finocchio Il finocchio è un’erba perenne, eretta, alta fino ad 1,5 m. Il picciolo fogliare si avvolge attorno al fusto principale, le foglie sono finemente divise, dando l’impressione di piume. I fiori sono piccoli, gialli e raccolti in tipiche ombrelle. Originaria della…

Conoscere le piante medicinali: il Fieno greco

Conoscere le piante medicinali: il Fieno greco

Trigonella foenum-graecum L. Famiglia: Fabaceae Parti Utilizzate: Semi Descrizione e origine fieno greco Piccola erbacea annuale (fino a 0,5m) con foglie trifogliate, fiori gialli incospicui nell’ascella fogliare. I frutti sono lunghi e sottili, spesso incurvati. I semi di 3-5 mm. Originaria della regione del Mediterraneo, Africa nord-orientale ed Asia occidentale. Ampiamente coltivata. Principi attivi di riferimento Saponine steroidee.…

Conoscere le piante medicinali: l'Escolzia

Conoscere le piante medicinali: l’Escolzia

Eschscholtzia californica Cham Famiglia: Papaveraceae Parti utilizzate: Sommità fiorite Descrizione e origine dell’escolzia L’escolzia è una piccola pianta erbacea alta da 40 a 50 centimetri con fusti sdraiati e diffusi a cespuglio e foglie glauche, alterne e molto incise. I fiori sono costituiti da 4 petali obovati, di colore giallo intenso più scuro alla base. L’escolzia è originaria della California,…

Conoscere le piante medicinali: l'Equiseto

Conoscere le piante medicinali: l’Equiseto

Equisetum arvense L.; E. maximum L. Famiglia: Equisetaceae Parti Utilizzate: Parti aeree (fusti sterili) Descrizione e origine dell’equiseto La famiglia dell’equiseto era già presente nel Carbonifero (245- 380 milioni di anni fa) ed è considerata un relitto dell’evoluzione delle piante terrestri. All’inizio della primavera produce un tipico fusto fertile con coni marroni portanti spore. In estate invece è caratterizzato da…